Archivi categoria: Le domande possibilità

PERCHE’ NO?

Se lo shopping natalizio vi ha già stancato, ho un’ alternativa da proporvi, ovviamente divertente ed economica !

Questo week end vi lascio un gioco da fare dopo avervi raccontato una storiella ( forse qualcuno la conosce già!)

Dopo aver scattato l’ultima fotografia, Edwin ha ricordato a sua figlia che, per vedere le foto, avrebbe dovuto aspettare che la pellicola venisse sviluppata.Il tempo di elaborazione era di  una settimana e per quasi tutti sembrava accettabile. Tutti, tranne che per la bambina.”Perché”, ha chiesto, “devo aspettare una settimana per vedere la mie foto?”.Edwin avrebbe potuto rispondere come innumerevoli genitori fanno di fronte alle domande dei bambini. “Perché è così “.Invece, Edwin Land ha scelto di dire “perché no?”  La semplice domanda della figlia, ha scatenato una sfida che non gli era mai venuta in mente. “Come potrei fare una macchina fotografica che crea le immagini istantanee?”

In circa un’ora, aveva formulato diverse soluzioni.

Entro circa quattro anni, Edwin Land ha commercializzato un prodotto: la fotocamera Polaroid Land è stata la prima fotocamera capace di scattare fotografie che si stampavano istantaneamente.

 

Allora siamo d’accordo: questo fine settimana impegnatevi a chiedere perché e perché no!

A cosa serve?

A capire l’importanza di fare le domande possibilità,  nella vita di tutti i giorni e soprattutto in mediazione e di testarne gli effetti positivi.

Fare una domanda-possibilità ci aiuta ad aprire la mente, è un ottimo esercizio di problem solving!

Buon divertimento!