Archivi categoria: Mediazione in materia di condominio

Specializzazione in mediazione condominiale

La settimana scorsa abbiamo parlato dell’importanza di specializzarsi nelle materie oggetto di mediazione obbligatoria.

Coerentemente con l’idea di fondo che chiunque può, nel suo piccolo, fare il conciliatore per i conflitti quotidiani che lo circondano, ho pensato di realizzare, dopo il corso base di conciliatore (lo trovate nel post “chiunque può diventare conciliatore”), i corsi di specializzazione per tutti appunto nelle materie della mediazione obbligatoria.

Partiamo oggi con la mediazione nel condominio!

Ho pensato a una serie di spunti per gestire le controversie condominiali, passando poi ai principi base della comunione e del condominio, per soffermarmi sulle questioni maggiormente frequenti e fonte di litigi tra vicini di casa!

Io penso che sia determinante l’approccio a queste controversie: il conciliatore deve avere un’idea precisa della materia, ma deve soprattutto dar voce alle parti e aiutare a scindere il problema dalle persone! Il sig. Rossi non è il problema! Il problema è che se il sig. Rossi parcheggia davanti al portone del condominio, la sig.ra Rosa non riesce ad entrare con il passeggino! Troviamo una soluzione al problema smorzando i toni della discussione allontanando le parti dal pensiero che il sig. Rossi è un maleducato prepotente e che la signora Rosa sia una rompiscatole, che è a casa tutto il giorno e deve proprio passare quando Rossi parcheggia!

Fatemi sapere se vi piace e se vi è utile per diffondere tra i vostri amici e vicini di casa la cultura della conciliazione!

Per visualizzare il corso gratis, clicca L’ABC del condominio per CONCILIATORI