Archivi categoria: Il corso di formazione

COME DIVENTARE CONCILIATORE: IL CORSO DI FORMAZIONE

Il conciliatore deve essere:

  • un magistrato in quiescenza;
  • un professore universitario di ruolo di materie giuridiche o economiche anche in quiescenza;
  • un professionista iscritto in albi professionali di materie giuridiche o economiche da oltre 15 anni anche se successivamente cancellati non per motivi disciplinari;
  • un laureato in materia giuridiche o economiche ovvero un iscritto in albi professionali in materia giuridiche o economiche con anzianità inferiore ai 15 anni purché abbia seguito con successo un corso specifico di formazione per conciliatori, che sia stato svolto in conformità a quanto prescritto dalla determinazione assunta dal Responsabile del registro a norma dell’art. 10, co. 5, d.m. 222/2004.

Ciascun conciliatore non può rendere una dichiarazione di disponibilità a oltre tre enti/organismi di conciliazione (la violazione costituendo, peraltro, illecito disciplinare per i soggetti iscritti in albi professionali o pubblici dipendenti). D’altra parte ogni ente/organismo di conciliazione (diverso dalle camere di commercio e dagli organismi camerali) deve aver ricevuto la disponibilità, in via esclusiva, di almeno sette conciliatori.
Il conciliatore assume un incarico di carattere professionale, che deve essere svolto con diligenza e correttezza, osservando l’obbligo di riservatezza su tutto quanto appreso per ragioni di servizio. Egli non può assumere alcun diritto ovvero obbligo che sia direttamente o indirettamente connesso con gli affari trattati, né possono percepire compensi direttamente dalle parti, senza la mediazione dell’ente/organismo di conciliazione presso il quale presta servizio.
Per quel che concerne i corsi di formazione, ci si può rivolgere agli enti abilitati dal Ministero della Giustizia, si veda sul sito: http://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_1_10_2.wp

Personalmente ho fatto il corso tenuto da Concilia srl e mi sento di consigliarlo. Il sito è www.concilia.it

Anche le Camere di Commercio tengono corsi di formazione. Suggerisco di visitare i siti web delle Camere di Commercio a voi più vicine per verificare le modalità di iscrizione, i costi e le date.