Archivi categoria: Simulazione di conciliazione 5

Simulazione di conciliazione 5/9

Non perdetevi questa parte!

Si tratta della sessione privata con l’altra parte.

Il conciliatore ne ribadisce la riservatezza e chiede alla parte i suoi reali interessi e approfondisce le relazioni tra le parti.

Emerge che tutti vogliono chiudere il conflitto e tornare alla ordinarietà. Questo secondo me, è un aspetto psicologico molto importante: il conflitto destabilizza e si vuole tornare alle normali attività il più in fretta possibile. Per questo la prospettiva di un processo ordinario lungo e dall’esito incerto può essere un ottimo stimolo per far funzionare la conciliazione!

La conciliazione è test di realismo, ovvero vengono vagliate le ipotesi di soluzione realmente peercorribili.
Il conciliatore invita a mettersi nei panni dell’altro e chiede quale soluzione potrebbe proporre l’altra parte.

Notate anche come non tutte le richieste riguardano aspetti economici, sebbene rilevanti, infatti, per la parte sono fondamentali le scuse dell’altra parte! Non si concilia senza le scuse!