LA MEDIAZIONE TRIBUTARIA PUNTA AD EVITARE 7 LITI SU 10


Notizia di oggi:  obiettivo della mediazione tributaria: 70% di casi risolti.

La mediazione tributaria punta a superare i risultati dei primi nove mesi di applicazione in cui è stata evitata una lite ogni due istanze esaminate.

L’aspettativa per il 2013 è di avere un tasso di procedimenti definiti in mediazione superiore ai 2/3 e, di conseguenza, fare in modo che il numero di reclami che si trasformi in ricorso sia inferiore a un terzo.

Contribuiranno a raggiungere il risultato sia le istanze per cui si è arrivati a un accordo con il contribuente, sia quelle accolte totalmente sia ancora quelle per cui non c’è stata una successiva costituzione in giudizio.

L’amministrazione finanziaria, in sostanza, crede nel filtro obbligatorio introdotto sulle liti di valore fino a 20mila euro per gli atti notificati dal 2 aprile 2012. Nella strategia per quest’anno, la direttiva dell’Agenzia indica la rotta per cercare di ridurre la conflittualità con i contribuenti: dall’esame di sostenibilità delle controversie a un ricorso «sistematico» degli istituti deflattivi o alla valutazione, da un miglioramento della qualità delle difese in giudizio alla valutazione degli esiti raggiunti in autotutela, adesione, mediazione e conciliazione giudiziale per evitare di ripetere gli stessi errori e superare i punti di debolezza e criticità.

Per tradurre in pratica questi obiettivi, le Entrate puntano a esaminare il 95% delle istanze di mediazione nella prospettiva di arrivare, appunto, a superare la soglia dei 2/3 dei procedimenti chiusi prima di arrivare in Commissione tributaria provinciale.

 Grande, dunque, è l’impulso verso la mediazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...