CONVEGNO INTERNAZIONALE A PADOVA “Pratiques communicatives de la médiation”


Dopo il comunicato stampa della consulta, dopo le manifestazioni dei mediatori e organismi di mediazione a Roma, a Milano, dopo la dichiarazione di improponibilità di tutti gli emendamenti  al decreto crescita volti alla reintroduzione della mediazione obbligatoria…in attesa di leggere le motivazioni della sentenza della corte costituzionale, penso si possa continuare a parlare di mediazione in modo positivo e costruttivo.

Per questo vi segnalo un’interessante e, a mio parere, imperdibile occasione:il Convegno internazionale che si terrà a Padova nelle giornate del 6 e 7 dicembre p.v. che rappresenta un momento di condivisione interdisciplinare per tracciare i principi teorici essenziali che caratterizzano la nozione di mediazione e per identificare le particolarità linguistiche e culturali dei diversi discorsi di mediazione. 

Durante il Convegno saranno presentati degli studi condotti da ricercatori (linguisti e giuristi) e professionisti (mediatori) interessati o direttamente coinvolti a vario titolo dalle diverse pratiche di mediazione, principalmente nelle aree francese e italiana. 

Il Convegno è organizzato dal prof. Michele De Gioia (professore di Lingua e Traduzione francese, specialista di Linguistica francese e responsabile scientifico del progetto di ricerca “Il discorso della mediazione fra terminologia e traduzione”), ed è patrocinato dall’Università degli Studi di Padova, dalla Camera di mediazione patavina, dalla Camera arbitrale patavina e dalla S.U.S.L.L.F. – Società Universitaria per gli Studi di Lingua e Letteratura Francese. 

Ecco il programma completo:

Programme définitif colloque Padoue 2012

Ecco il link con tutti i riferimenti dei relatori: http://www.efmr.it/?op=eventdetail&id=502

Vi segnalo inoltre che in apertura del Convegno, Michèle Guillaume-Hofnung, professoressa di Diritto, direttrice del diploma universitario “La Médiation” dell’Université Paris 2 Panthéon-Assas e direttrice dell’Institut de Médiation Guillaume-Hofnung, terrà una conferenza plenaria dal titolo “La survie de la médiation et ses impératifs théoriques”.

Ormai si sta parlando e scrivendo di mediazione solo relativamente all’obbligatorietà, agli emendamenti, alle proteste…

Io voglio invitarvi ad aderire numerosi a questo importante Convegno per riflettere sulle opportunità e potenzialità della mediazione con una visuale internazionalistica e multidisciplinare!

E’ottima occasione per ampliare le nostre prospettive portando le nostre riflessioni su aspetti più importanti dell’obbligatorietà!

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...