IL DISCORSO INTRODUTTIVO DEL MEDIATORE


Sto leggendo un libro molto interessante sulla negoziazione e studi dicono che il 68% delle negoziazioni si conclude con un accordo meno soddisfacente di quello che si sarebbe potuto raggiungere.
Ciò è determinato da una preparazione insufficiente e dagli errori commessi dai negoziatori.

Questo avvalla la mia tesi che mediatori non ci si improvvisa, ma la mediazione va studiata e preparata prima dell’incontro.

Vorrei, in questi giorni che ci separano dall’entrata in vigore della legge, condividere con voi la preparazione di un incontro di mediazione nelle sue varie fasi, dal discorso introduttivo alla redazione del verbale.

Inizio ovviamente dal discorso introduttivo da fare alle parti che siedono al tavolo della mediazione.

Ecco il mio discorso introduttivo

Me lo sono preparato prendendo spunto da quanto detto durante il corso, dai libri e articoli che ho letto.

Vorrei sapere cosa ne pensate. Voi come avete preparato il vostro? Suggerite qualcosa di diverso?

A mio parere il discorso deve essere breve e cogliere l’essenziale altrimenti le parti si distraggono. Per questo non ho inserito ad esempio cose del tipo che sono imparziale, neutrale…la frase che non sono un giudice e non do torti o ragioni mi pare racchiudere lo stesso concetto.

Fatemi sapere cosa ne pensate!

6 risposte a “IL DISCORSO INTRODUTTIVO DEL MEDIATORE

  1. il tuo discorso mi sembra che vada benissimo. io aggiungerei solo che, visto che ormai la mediazione è obbligatoria, deve essere considerata come un’opportunità di risparmiare tempo e soldi, rispetto alla strada del contenzioso giudiziario.

  2. Anch’io sto preparando il mio discorso introduttivo: secondo me deve essere una cosa molto personale, adatta al nostro usuale modo di esprimerci, che metta anche noi a nostro agio. Sono d’accordo sul fatto della lungaggine: ho letto discorsi introduttivi che riproducono tutta la normativa e si soffermano su ogni aspetto…così rischiando di far perdere di vista l’essenziale, cioè che le parti devono (rectius, possono) parlare e negoziare!
    Complimenti per il tuo impegno!

  3. Mi sembra un ottimo discorso.

  4. Pingback: LE BATTUTE INIZIALI DELLA MEDIAZIONE: IL DISCORSO D’APERTURA | Mediazione tra pari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...