Chiunque può diventare conciliatore


Avete in mente il cartone animanto della Disney Ratatuille?
Il motto del grande chef francese Gusteau è che “chiuque può cucinare”.
Alla 12 volta che lo vedevo con mia figlia, mi sono detta: chiunque può diventare conciliatore!
Da questa idea è nato un corso indirizzato a chiunque volesse capire cosa significa diventare conciliatore.
Al di là dei requisiti previsti dalla legge per svolgere la professione di conciliatore, chiunque tra noi, indipendentemente dal titolo, può imparare ad essere un ottimo conciliatore!
Il corso è stato molto divertente e ha avuto un discreto successo.
Ho pensato di mettervi a disposizione il materiale di questo corso.
Fatene buon uso: diffondete la cultura della conciliazione!
Questo week end di halloween non vi suggerisco di vedere film sulla negoziazione (ma se vi va guardate Ratatuille!), vi propongo di utilizzare il materiale del corso per organizzare un corso di conciliatore per i vostri amici!
Fatemi sapere se vi piace e se vi è utile…prima di fare un corso costoso fate questo gratis per capire cosa significa diventare ed essere conciliatore!
Clicca qui di seguito per scaricare il corso
Corso GRATIS per conciliatore

3 risposte a “Chiunque può diventare conciliatore

  1. Buongiorno Alessandra, alias Mediazionetrepari..
    ho letto con estremo interesse il tuo blog e le notizie autobiografiche, che mi hanno “toccata” anche per una certa ” vicinanza” con alcuni aspetti personali che hanno caratterizzato alcune fasi della tua vita, sicuramente tanto ricca quanto intensa..
    Sono incerta sul fare un mio nuovo investimento sull’attività di Conciliatore.. Ho dato un’occhiata alle proposte su internet e ho trovato delle difficoltà nella scelta delle scuole che offrono il corso di formazione.
    In base alla tua esperienza..quali ti sembrano possano essere il migliore compresso tra “costi e riuscita”? Puoi segnalarmi una rosa..di candidate?

    .Nel frattempo, ti ringrazio per aver messo a disposizione il materiale del corso che hai menzionato.. seguirò il tuo consiglio e lo testerò prima tra amici anche per diffondere la cultura della conciliazione!
    Per ora ti ringrazio e ti auguro il meglio che tu possa desiderare..

    • Grazie Gabriella!
      Io consiglio sempre di “investire” nel fare il corso da conciliatore perchè secondo me non è solo un investimento professionale ma soprattutto di vita!
      È un po’ difficile stabilire quale sia il corso migliore. Io ho fatto quello proposto da Concilia srl su Milano tenuto dall’Avv Bruni e ne sono rimasta davvero entusiasta e mi sento di consigliarlo! Molto, secondo me, dipende dal docente, e Bruni è stato davvero brillante, empatico, molto vicino al gruppo di persone che aveva di fronte.
      Immagino che anche gli altri corsi siano altrettanto validi, ho sentito alcuni amici che lo hanno fatto presso asac.
      I programmi sono gli stessi. Io ho fatto brutalmente una scelta di vicinanza e di orari che mi fossero comodi e sono stata molto fortunata! I costi sono abbastanza vicini ( anche se ho visto che Concilia è una delle più care!).
      Se la conciliazione deve essere poi per te una professione, verifica anche che le condizioni di accreditamento dei conciliatori presso l’ente formatore che scegli: alcuni chiedono versamenti di quote annuali, altri l’iscrizione ad albi, altri ancora esperienza conclamata… Scegli il corso in base alle reali possibilità che poi hai dopo il corso di essere inserita nelle liste dei conciliatori di chi ti ha tenuto il corso. È molto importante perchè non è semplice farsi accreditare. Io ad esempio non sono conciliatore di Concilia. E molti non mi hanno preso perchè non avevo fatto il corso con loro! Ora sto valutando di stare in esclusiva con l’istituto superiore di conciliazione e farò con loro il corso integrativo.
      Spero di esserti stata utile! Questo blog è nato proprio perchè quando un anno fa ho deciso di intraprendere questa strada non ho trovato assolutamente niente sull’argomento! Ho fatto un gran lavoro solo per cercare i contatti dei vari organismi…
      Credo sia giusto far girare informazioni concrete, semplici e gratuite! Finchè ne ho il tempo, lo faccio con estremo piacere! ciao

  2. Prof.Avv. Antonio Pisciotta

    Desidero conoscere a chi inviare la domanda per essere nominato mediatore conciliatore nelle controversie.
    Attesa di qualsiasi riscontro.
    Cordiali saluti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...